Forbes: i 7 trend del cloud computing per il 2014

Mercoledì, 11 Dicembre 2013 00:00
Un articolo del Forbes ha individuato i 7 trend del Cloud computing per il 2014. Tra questi figurano la cloud ibrida, l’industrial internet e le applicazioni cloud based.

forbes: i trend del cloud trend nel 2014

Il cloud computing è in crescita. Quasi il 60% delle piccole e medie imprese lo utilizza e il 72% sta virtualizzando porzioni significative dei propri server. Quali saranno, quindi, i trend del cloud computing nel 2014? Suhas Sreedhar, in un articolo del Forbes, ne ha suggeriti 7.


Cloud ibrida

Nel dibattito “cloud pubblica vs cloud privata”, vincerà la cloud ibrida che combina la sicurezza di quella privata con la potenza, la scalabilità e i benefici economici di quella pubblica. Un’ottima soluzione, quindi, per le aziende interessate al cloud computing.

L’industrial Internet

Nel 2014 si guarderà all’Industrial Internet (Internet delle cose) per avviare trasformazioni. Le nuove soluzioni, che combineranno macchine intelligenti, big data analytics e applicazioni per l’utente finale, verranno lanciate all’interno dei maggiori settori industriali. Le piattaforme cloud giocheranno un ruolo importante nel creare la nuova generazione di macchine intelligenti software-defined operabili e controllabili interamente da postazioni centralizzate remote.

Applicazioni cloud-based

Se scalabilità ed efficienza sono due dei principali benefici del cloud computing, allora sviluppare applicazioni cloud-based che sono platforms-agnostic è fondamentale. Il Web diventerà la piattaforma maggiore per applicazioni di questo genere (esempio: famo.us)

BYOD e personal cloud

Il movimento BYOD ha già raggiunto le aziende ed è prevista una sua espansione nel 2014. Così come gli utenti finali caricano la maggior parte dei propri dati su servizi di personal cloud per la sincronizzazione, lo streaming e l’archiviazione, i responsabili IT stanno cercando dei modi per incorporare servizi di personal cloud nelle aziende attraverso tecniche come il Mobile Device Management.

Platforms as a service (PaaS)

Molte più aziende adotteranno soluzioni PaaS nei prossimi anni. Le PaaS abbattono i costi e accelerano lo sviluppo di applicazioni attraverso un collaudo e una consegna più efficienti. Secondo gli analisti di IDC, per il mercato delle PaaS è prevista una crescita da 3.8 a 14 miliardi di dollari dal 2017.

Graphic as a service

Gestire applicazioni grafiche high-end generalmente richiede un’imponente infrastruttura hardware, ma non con il cloud computing. Infatti, con l’emergere di tecnologie grafiche cloud-based sviluppate da aziende come AMD e NVIDIA, gli utenti finali potranno gestire applicazioni graficamente pesanti usando niente di più che un browser web HTML5.

Identity management

I servizi cloud offrono accessibilità, convenienza, potenza e ridondanza, ma con le applicazioni cloud based è necessario ripensare le politiche in materia di sicurezza. Il 2014 sarà caratterizzato dalla ricerca di soluzioni di identity management per introdurre nuovi modelli di sicurezza nella cloud.

 

(Fonte: Forbes)

Letto 12711 volte

Articoli correlati (da tag)

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.