Come fare una fattura gratis con isPlus gestionale online

Giovedì, 20 Febbraio 2014 00:00
Fare una fattura con isPlus® è gratis, è semplice e ti fa risparmiare tempo. Vedi come in questo post.

Fattura con isPlus (ph. photl.com)

 

Diciamoci la verità: fare una fattura per un cliente è una cosa noiosa e occupa del tempo che potremmo dedicare ad altro. Con isPlus®, però, questa operazione è semplice, veloce ed è anche gratis.

 

Fattura gratis? Sì, grazie!

Gli utenti che decidono di provare il nostro gestionale online senza acquistarlo, possono continuare ad usare gratuitamente il modulo "fatturazione" anche dopo il periodo di prova. Lo avevamo già accennato in un altro post qualche mese fa.

Per iniziare ad usare il modulo fatturazione gratis, basta registrarsi a isPlus®. La registrazione richiederà pochi secondi e potrai effettuarla in due modi: o con il tuo indirizzo email o con il tuo account Facebook.

Per un mese avrai la possibilità di usare gratuitamente l'intero gestionale. Alla fine del periodo di prova, se deciderai di non acquistare isPlus®, potrai continuare ad usare il modulo fatturazione senza spendere niente. Dovrai solo andare nello store del gestionale e confermarne l'uso gratuito.

 

Come fare una fattura con isplus

1. Entra nella tua istanza personale, vai alla voce vendite del top menù, seleziona fatturazione e quindi fatture

2. Clicca sul pulsante “+” fattura in basso a sinistra. Nel riquadro che si aprirà, seleziona un cliente dalla lista o inseriscine prima uno nuovo. In questo modo, isPlus® caricherà automaticamente i dati del cliente selezionato nella fattura.

3. Seleziona la data del documento e il tipo di pagamento richiesto

4. Clicca sul pulsante mov per aggiungere un movimento e i dettagli che lo riguardano. Puoi selezionare l’articolo dal menu a discesa o inserirne uno nuovo e nel riquadro sottostante descrivere il movimento

5. Specifica la quantità, il prezzo dell’articolo fornito e salva. Ripeti l’operazione per tutti i movimenti effettuati.

Hai finito di compilare la tua fattura? Bene, ora non ti resta che salvarla. Puoi anche farne un file PDF da scaricare sul tuo computer, decidere di spedirla via email tramite isPlus® (selezionando lo stato di invio) o stamparla direttamente.

Se hai uno o più clienti all'estero, utilizza la nuova funzione di isPlus® che ti permette di stampare o inviare con posta elettronica documenti in lingua inglese.

Visto? Te l’avevamo detto che fare una fattura con isplus è semplice! Ti va di provare? Se la risposta è sì, non perdere tempo, registrati a isPlus. È gratis per 30 giorni!

Non sei ancora convinto? Da' un'occhiata al nostro video "La tua fattura in 2 minuti".

 

Letto 9727 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.