Clienti e fornitori: con isPlus® hai tutto a portata di mouse

Venerdì, 28 Febbraio 2014 00:00

isPlus® ti offre un sistema funzionale e semplice per memorizzare e organizzare informazioni su clienti e fornitori. Qui te ne spieghiamo le caratteristiche.

Informazioni clienti e fornitori a portata di mano

Finalmente la tua rubrica contatti è pronta. Probabilmente hai già attivato alcuni di questi come clienti o fornitori, cliccando su uno dei due tasti in basso a sinistra.

Attiva clienti e fornitori

Vediamo quindi nel dettaglio cosa puoi fare con isPlus® per gestire al meglio clienti e fornitori.

Gestione clienti

Una volta creata la scheda cliente, scegli il tipo di listino e una eventuale percentuale di sconto da applicare. Seleziona il tipo di pagamento convenuto e la banca d'appoggio; inserisci la data di inizio rapporto (in seguito potrai anche memorizzare la data di fine rapporto). Assegna un'IVA di default e il tipo di "lettera d'intento". Puoi anche definire per ciascun cliente le spese di trasporto, incasso e imballo da riportare in fattura e indicare separatamente i crediti in sofferenza o inesigibili.
Infine, crea un file PDF della scheda cliente, visualizza e stampa il dettaglio dei crediti e l’elenco degli incassi, stampa il PDF della rubrica clienti o esportarla in Excel. Ricordati, inoltre, di classificare i tuoi clienti! Come? Assegnandogli un rating da una a cinque stelle.

Scheda cliente isplus

Gestione fornitori

La scheda fornitori non è dissimile dalla scheda clienti. Anche qui è possibile assegnare un rating, uno sconto applicato dal fornitore, il pagamento convenuto e la banca d'appoggio. 
Puoi definire le spese di trasporto, imballaggio e incasso e un fido massimo di acquisto per fornitore; memorizzare le date di inizio e fine rapporto ed esportare i dati inseriti in Excel.

 

Letto 11530 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.